ASCOLI PICENO – Nel quadro delle proprie iniziative istituzionali per promuovere le produzioni tipiche del territorio, la Camera di Commercio di Ascoli Piceno, intende favorire l’impianto della varietà di olivo “Ascolana Tenera” nel territorio di competenza incentivando, attraverso il sostegno finanziario, l’innovazione e la qualità delle imprese agricole picene.

Sono ammesse a contributo le domande delle imprese agricole picene che, dal primo gennaio 2015 al 30 novembre 2015, hanno effettuato spese per l’impianto della varietà d’olivo “Ascolana Tenera” secondo le seguenti indicazioni tecniche colturali: gli impianti hanno sesti posizionati in modo tale da favorire una buona areazione ed illuminazione per permettere l’allegagione; Densità di impianto non superiore a 300 piante/ha (sesto di impianto 6×6): presenza di piante di ascolana tenera di almeno il 60%; presenza di piante impollinatrici non superiore al 40%.

Il contributo viene concesso in misura pari a quanto di seguito specificato: per ogni ettaro impiantato, si riconoscono costi relativi a forniture e servizi al netto dell’iva fino ad un massimo di 3 mila euro in caso di coltura provvista di sistema di irrigazione dedicato e di 2500 euro in caso di coltura asciutta.

Per ogni impresa ammessa sarà riconosciuto un contributo proporzionale alla superficie effettivamente impiantata, per un investimento minimo di ½ ettaro fino ad un massimo di 2 ettari e comunque in misura non superiore a 6 mila euro per ciascuna impresa ammessa.

Ogni impresa con sede legale o operativa nella Provincia di Ascoli Piceno potrà presentare una sola domanda di contributo.

La dotazione finanziaria prevista per tale intervento è pari a 35 mila euro.

La domanda di ammissione deve essere presentata, a partire dalla data di pubblicazione del presente bando, entro e non oltre il 30 giugno, esclusivamente per via telematica al seguente indirizzo di posta elettronica certificata della Camera di Commercio cciaa@ap.legalmail.camcom.it indicando nell’oggetto “Bando per la concessione di contributi per l’impianto dell’olivo Ascolana Tenera – anno 2015”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 502 volte, 1 oggi)