ASCOLI PICENO – Alla Confcommercio di Ascoli fervono i preparativi per la migliore accoglienza del presidente nazionale Carlo Sangalli che giovedì 18, dalla ore 14,30, sarà ad Ascoli presso il Centro Congressi Camerale per partecipare alla celebrazione del  70º Anniversario di Fondazione della Confcommercio Picena. Un traguardo questo che il presidente Fausto Calabresi con il direttore Giorgio Fiori e l’intera compagine dirigenziale, intendo celebrare con la massima solennità per circostanziare i 70 anni di vita portati con orgoglio e senza sentirli, dalla primaria organizzazione del terziario, nella consapevolezza di rappresentare una parte vitale del tessuto sociale, a volte silenzioso, ma essenziale che appunto in settant’anni ha cambiato gli usi e i consumi dei cittadini, con la responsabilità dei suoi 70 anni ma di guardare sempre al futuro.

Confcommercio: dal 1945 diamo voce alle imprese del Piceno” è lo slogan coniato per l’evento celebrativo che vedrà anche la partecipazione di innumerevoli imprenditori associati, provenienti da diverse località del territorio provinciale, nonché dei primari rappresentanti delle istituzioni locali e provinciali e delle altre organizzazioni di categoria. Ma l’occasione sarà propizia anche per fare il punto sulla situazione economica ed occupazionale del Piceno e dunque per valutare, con l’ausilio di relatori esperti, quale futuro si prospetta per le imprese del commercio del turismo dei servizi e dei trasporti, rappresentate.

Sarà in particolare il prof Gianluca Gregori Pro-rettore dell’Università Politecnica delle Marche a trattare, con il presidente camerale Gino Sabatini, il presidente Confcommercio Fausto Calabresi e lo stesso presidente nazionale Carlo Sangalli il tema del convegno “1945 – 2015: Un anniversario per il Futuro – Interpretare i cambiamenti per un Nuovo Percorso”. L’appuntamento rappresenta quindi anche un momento di crescita culturale e professionale che certamente tanti imprenditori del terziario della Confcommercio di Ascoli Piceno non si lasceranno certo sfuggire.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 146 volte, 1 oggi)