ASCOLI PICENO –  “L’esempio a cui abbiamo pensato sarà lo stadio di Modena: la nuova Tribuna Est è ispirata a questo modello”.

Così il sindaco Guido Castelli cerca di spegnere il fuoco delle polemiche con l’Ascoli, che ha accusato il primo cittadino di aver contiunamente rimandato il progetto della nuova Tribuna Est. Il sindaco ha illustrato il progetto del nuovo settore del “Del Duca”.

“L’agibilità c’è, ed è per quasi 20mila posti”, prosegue Castelli.

“Abbiamo presentato all’Ascoli alcune proposte. La società, lo scorso 14 maggio ci ha indicato l’opzione della tribuna sullo stile di quella dello stadio di Modena come la miglior soluzione.  La struttura sarà creata con calcestruzzo e acciaio.Anche sul fronte mutuo, ci sono buone notizie, perchè giovedì partirà la gara ed entro venti giorni avremo una risposta dalle banche. Il problema da risolvere è quello del patto di stabilità: una volta superato questo scoglio, finalmente si partirà con i lavori

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 627 volte, 1 oggi)