ASCOLI PICENO – Gli appalti pubblici sono strumenti necessari alla realizzazione di una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva del tessuto imprenditoriale, garantendo contemporaneamente l’uso più efficiente possibile dei finanziamenti pubblici.

E’ però necessario fare chiarezza sulle novità introdotte dalla direttiva comunitaria in materia di appalti di lavoro, servizi e forniture, nonché sull’emananda legge delega di attuazione.  A tal proposito la Camera di Commercio di Ascoli Piceno organizza un Convegno per approfondire il recente quadro normativo in materia di appalti quale elemento di trasparenza e legalità.

Il Convegno si terrà venerdì 26 giugno 2015, alle ore 10,00, presso il Centro Congressi della Camera di Commercio, Via Cola d’Amatrice

I relatori saranno, tra l’altro, Ivan Cicconi, Direttore di ITACA (Istituto per la Trasparenza e l’Innovazione negli Appalti), Emanuela Romano, Presidente Nazionale Associazione Consulenti, Ferdinando Loiacono, Delegato nazionale USI (Associazione Società Organismi di Attestazione).

La normativa sugli appalti pubbliciha dichiarato il Presidente della Camera di Commercio di Ascoli Piceno Gino Sabatini – dovrebbe essere indirizzata alla prevenzione della corruzione in appalti, facilitando in particolare la partecipazione delle piccole e medie imprese”. Sono state coinvolte le Associazioni di categoria, gli Ordini professionali, Sindacati e le Aziende della provincia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 179 volte, 1 oggi)