ASCOLI PICENO – Sabato 27 giugno 2015 alle ore 16,30 presso la sala dei Savi del Palazzo dei Capitani, si terrà il convegno di studi su “Giuseppe Fabiani, educatore, intellettuale e sacerdote del Novecento”. L’iniziativa è organizzata dalla Fondazione Fabiani in collaborazione con l’Associazione di Storia Contemporanea delle Marche e l’Università di Macerata, nell’ambito del programma del 50° Anniversario della scomparsa di don Giuseppe Fabiani, avvenuta il 30 giugno 1965.

Il convegno intende ricordare una illuminante figura di studioso, sacerdote, educatore e intellettuale che visse profondamente un secolo, il Novecento, caratterizzato da profonde trasformazioni. Dopo un lungo periodo trascorso a Roma, la sua opera si concentra sulla periferia marchigiana e il dibattito vuole così ripercorrere e insieme indagare i diversi aspetti di vita e di impegno di un indiscusso protagonista della vita culturale ascolana del secolo scorso.
Successivamente, in data da definirsi, saranno calendarizzate le date di presentazione degli atti del convegno che si terranno ad Ascoli Piceno ed in altre città delle Marche.

Coordina il convegno il prof. Marco Severini, docente dell’Università di Macerata e presidente dell’Associazione di Storia Contemporanea delle Marche che accoglie molti studiosi della nostra regione, diversi dei quali parteciperanno al convegno e precisamente: Erminia Tosti Luna, Daniele
Ricciotti, Omar Colombo, Ilaria Biagioli, Lidia Pupilli, Silvia Serini e Luca Frontini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 125 volte, 1 oggi)