ASCOLI PICENO – La Sala degli Specchi di Confindustria Ascoli Piceno ha ospitato, presente il presidente nazionale dei Maestri del Lavoro Amilcare Brugni ,  la Cerimonia di consegna degli attestati ai Maestri del Lavoro insigniti nella tornata del 2015.

Giustamente il presidente dei maestri delle provincia di Ascoli e Fermo Alberto Amici ha sottolineato il fatto che “per la   prima volta   la cerimonia di incontro con gli insigniti 2015 si tiene presso Confindustria, casa nostra in quanto la nostra sede è presso questa struttura ed anche perché’ molti insigniti sono dipendenti delle varie aziende iscritte a Confindustria”.

Presenti il vice prefetto dott.ssa Aurora Monaldi in rappresentanza del Prefetto di Ascoli, Gianni Tardini come vice presidente di Confindustria in rappresentanza di Simone Mariani fuori sede ed il direttore Vizioli, l’assessore Alessandro Filiaggi in rappresentanza del sindaco Castelli, il consigliere Barbara Tomassini per il presidente della Camera di Commercio Sabatini ed il consigliere Pierfrancesco Morganti per   il sindaco di S. Benedetto Gaspari.

Parole importanti quelle pronunciate a sottolineare che “la   Stella la merito del lavoro e’ un ambito riconoscimento che si acquisisce durante la vita lavorativa, però non va considerato come un punto di arrivo, bensì di partenza”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 293 volte, 1 oggi)