ASCOLI PICENO – La Camera di Commercio di Ascoli Piceno prosegue la tradizione di premiare i più validi rappresentanti nel mondo del lavoro e dell’economia locale.

Il concorso per la “Premiazione della Fedeltà al Lavoro e del Progresso Economico” ha lo scopo di creare ulteriori incentivi e stimoli al progresso economico e sociale, nonché di segnalare alla pubblica riconoscenza il merito di coloro i quali con la propria capacità e diligenza hanno dimostrato doti di spiccata professionalità ed imprenditorialità.

Saranno assegnati nel 2015 n. 15 premi, costituiti da una medaglia d’oro accompagnata da un attestato, e le categorie che possono partecipare al concorso sono: i lavoratori dipendenti, gli amministratori e dirigenti d’azienda, le imprese attive ed i titolari di brevetti della provincia di Ascoli Piceno.

Le domande devono essere presentate dagli interessati alla Camera di Commercio di Ascoli Piceno entro il 15 luglio 2015, allegando i documenti idonei a comprovare le condizioni di fatto per cui si ritiene di aver titolo ad aspirare alla premiazione, secondo quanto disposto dall’art.1 del relativo bando.

La domanda di partecipazione al concorso è disponibile anche in formato elettronico, unitamente al bando di concorso, sul sito camerale all’indirizzo http://www.ap.camcom.gov.it.

Per ulteriori informazioni è possibile prendere contatto con il Centro Studi della Camera di Commercio di Ascoli Piceno (centro.studi@ap.camcom.it tel. 0736/27.92.19 – 27.92.64).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 97 volte, 1 oggi)