ASCOLI PICENO – La partenza di Altinier e l’incertezza del ritorno di Perez aveva costretto L’Ascoli  a pensare ad alcuni sostituti, la società bianconera però ha oggi ufficializzato l’acquisito a titolo definitivo dal Cittadella Leonardo Perez, il bomber che nella scorsa stagione aveva entusiasmato i tifosi del Picchio realizzando 13 gol, l’italo-argentino ha sottoscritto con la società bianconera un contratto triennale fino al 30 giugno 2018.Bisognerà trovare anche chi affiancare al bomber bianconero, gli occhi rimangono puntati sull’attaccante del Pisa Rachid Arma.

Il centravanti si dice contento di proseguire l’avventura con la maglia bianconera: “La Società ha dimostrato in moltissime occasioni di tenere a me e i tifosi mi hanno sempre manifestato un grandissimo affetto, quindi non posso che essere soddisfatto. Ho scelto l’Ascoli per la piazza e non per la categoria, anche se, ovviamente, mi auguro che quest’anno giocheremo in Serie B, ma, se non dovesse esserlo, sarà per il prossimo anno!”.

Il difensore ano Scognamillo tornato il primo luglio dopo la stagione in prestito all’Aversa Normanna è stato ceduto a titolo definitivo al Matera.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 250 volte, 1 oggi)