ASCOLI PICENO – Ritorna per la IV edizione, “L’Altra Italia” la kermesse culturale che vedrà salire sul palco all’aperto di Piazza Ventidio Basso intellettuali e giornalisti che si confronteranno su argomenti di attualità.

La manifestazione organizzata dal Comune di Ascoli Piceno in collaborazione con l’AMATAssociazione Marchigiana Attività Teatrali – si terrà dal 19 al 26 luglio e avrà come tematica “nutrire lo spirito”, riflessioni ragionate prendendo spunto dalla ricorrenza del passaggio ad Ascoli di San Francesco e di Expo Milano 2015. Evento realizzato nell’ambito del progetto “Turismo sostenibile” promosso dal MIBACT.

Novità di questo festival saranno i video mapping realizzati dalla Compagnia dei Folli sulla facciata della Chiesa SS. Vincenzo e Anastasio che chiuderanno tutte le serate.

Questa settimana culturale si articola in diversi momenti della giornata e con una programmazione che comprende laboratori artistici per bambini “L’Altra Italia Young”, collettive d’arte contemporanea “L’Altro Francesco” e “Gina Pane, Yuri Ancarani, Francesca Grilli, Diego Marcon, Moira Ricci, Luca Trevisan” curate rispettivamente da Associazione Now e Arte in Centro; visite guidate accompagnate dal prof. Stefano Papetti, concerti dell’Istituto Musicale “G. Spontini”, spettacoli teatrali e l’appuntamento serale con il salotto di Piazza Ventidio Basso in cui si alterneranno: lunedì 20 luglio il giornalista Andrea Pancani e l’economista Alberto Bagnai; martedì 21 luglio Monsignor Giovanni D’Ercole, Vescovo della città, si confronterà con lo psichiatra Alessandro Meluzzi; mercoledì 22 luglio saranno ospiti il giornalista Piero Sansonetti e l’editorialista del Corriere della Sera Goffredo Buccini; sabato 25 luglio due filosofi a confronto Marcello Veneziani e Diego Fusaro.

La Libreria Rinascita proporrà l’”Oasi di Bibliodiversità” una sezione della libreria dedicata ai volumi scritti o suggeriti dagli ospiti del festival per consentire al pubblico di approfondire gli argomenti trattati nei dibattiti culturali.

“L’Altra Italia” si concluderà domenica 26 luglio con “Il giullare di Dio”, spettacolo della Compagnia dei Folli in Piazza Arringo.

Tutte le informazioni sul sito e sui profili social del Comune di Ascoli Piceno e al numero di telefono 0736 298334

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 229 volte, 1 oggi)