MONTI SIBILLINI – Hanno avuto esito positivo le ricerche dei giovani dispersi nella notte tra il 24 e il 25 luglio sui Monti Sibillini. Si trovano nella zona del Maceratese, uno dei tre ha allertato la madre per telefono. Le loro condizioni di salute sono buone.

Una squadra dei Vigili del Fuoco di Macerata si sta attivando per il recupero. Dalle prime indiscrezioni pare che i ragazzi siano stati colti da un improvviso maltempo che ha complicato la loro escursione facendogli perdere il senso dell’orientamento.

Sono stati rintracciati nella tarda mattinata del 25 luglio. A dar man forte ai pompieri anche gli uomini del Corpo Forestale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.218 volte, 1 oggi)