ASCOLI PICENO – Si chiama “Distrarte Festival” la nuova iniziativa giovanile proposta da Piceno On The Road, l’azienda di marketing e consulenza turistica di Stefano Tulli e Marco Cittadini.

Li abbiamo conosciuti con la rassegna Cinema Divino e ora si ripropongono, osano coinvolgere le persone in una divertente manifestazione che prenderà il via proprio il giorno della Quintana per spingere ulteriormente la fruizione della bella città di Ascoli Piceno.

Non è casuale la scelta della data di inizio della manifestazione, che si terrà dal 2 al 4 agosto al Parco Colucci, ha spiegato Stefano Tulli: “ Dall’idea di valorizzare tutte le tipologie di artigianato, abbiamo trovato un luogo per contenere le persone e quindi la scelta della data che coincide con il giorno della Quintana. Abbiamo creato una sinergia con il Consiglio degli Anziani, con Massimo Massetti, per sviluppare l’idea di creare il Quintana Village”.

Infatti al parco Colucci, tutti coloro che non riusciranno ad assistere al torneo cavalleresco al Campo Squarcia, potranno guardare dei video rappresentativi nell’attesa di poter vedere poi il passaggio del corteo dei figuranti.

La seconda giornata, il 3 agosto, è dedicata allo street style, dalla street art alla danza hip hop alla musica, il pomeriggio sarà completato dai corsi di danza contemporanea e hip hop a cura della Miniera delle Arti.

Martedì 4 agosto spazio ai bambini con laboratori curati da Cave Cavam e a tutti coloro che avranno voglia di scoprire le rue ascolane in bicicletta con “Aperibicycle”.

Come è nella filosofia di Piceno On The Road, la manifestazione propone una interazione fra soggetti, cultura e tradizioni in chiave dinamica, concetti più facilmente assimilabili da bambini e giovani perché coinvolti in attività molto più vicine al loro mondo.

A chiudere il Festival, una estemporanea d’arte, artisti della pittura, scultura, video e fotografia realizzeranno dei lavori a tema libero e si vedranno proiettati in un video curato da Pietro Cardarelli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 157 volte, 1 oggi)