ASCOLI PICENO –  In giornata sono stati rese note le sentenze della Procura di Catanzaro, ed il deferimento al Teramo per responsabilità diretta e il DG Lovato ha commentato così:“I provvedimenti della Procura Federale non sono altro che la conferma di tutto ciò che è venuto fuori sino ad ora ed è stato prodotto dalla Procura.Siamo fiduciosi nella giustizia sportiva. Qualcosa di strano nel mese di maggio c’è stato, e i deferimenti sono in linea con quanto successo.”

Sul fronte mercato ci sono novità, Diagnè torna alla Juventus e Barison si è aggrgato al Pordenone:“Stiamo valutando delle situazioni in entrata,  Diagnè ha lasciato il ritiro dell’Ascoli abbiamo convenuto con la Juventus, che non era la soluzione adatta per noi. Ringraziamo comunque la società juventina  per la disponibilità.  Barison si trasferisce al Pordenone, società che ci ha richiesto anche altri giocatori come Gualdi.”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 287 volte, 1 oggi)