ASCOLI PICENO – Prima gara ufficiale stagionale per l’Ascoli Picchio che domani sera alle ore 21, allo stadio Del Duca, affronterà il Cosenza nel  primo turno eliminatorio della Tim Cup 2015-2016,  il match sarà diretto dal Sig. Niccolò Baroni della sezione di Firenze. A coadiuvarlo saranno Graziano Vitaloni della sezione di Jesi e Giuseppe Maccaddino di quella di Rimini.Quarto uomo sarà il Sig. Giacomo Camplone della sezione di Pescara.

I bianconeri tornati dal ritiro di Cascia, non sono ancora al massimo della condizione a  mister Petrone chiediamo come stanno i ragazzi e chi scenderà in campo:“Lo scacchiere lo deciderò domani dopo la rifinitura, c’è qualche acciaccato, bisognerà valutare e non rischiare nulla, valuteremo al risveglio muscolare.Arriviamo con una tabella di marcia diversa, abbiamo ritardato di una settimana il ritiro, i ragazzi non stanno al 100%. Niente pretattica, opto per sfruttare al massimo le potenzialità dei giocatori a disposizione. Dobbiamo pensare a giocare ed essere bravi nel possesso palla.”

Una partita che arriva in un momento clou della preparazione:”La stanchezza viene sopperita dalla voglia. Il ritmo ancora  non è alto, poi ricominceremo con gli allenamenti proseguendo il lavoro svolto a Cascia.” Diagnè è tornato alla Juventus e Barison si è aggregato al Pordenone, chi resta e chi va?:”Faremo delle scelte, tutti i ragazzi hanno la massima attenzione da parte mia. Ognuno fa le proprie scelte, il calcio è fatto di obiettivi”

I 23 bianconeri  convocati: Addae, Berrettoni, Buiatti, Carpani, Cinaglia, D’Egidio, De Grazia, Di Sabato, Grassi, Gualdi, Jankto, Lanni, Liberati, Mengoni, Minnozzi, Mustacchio, Orsolini, Paolini, Pecorini, Pelagatti, Perez, Pirrone, Tripoli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 263 volte, 1 oggi)