ASCOLI PICENO –  “Mi scoccia perdere, anche se siamo ancora all’inizio”. Così Carlo Pelagatti commenta la gara di domenica scorsa persa dai bianconeri e che è costata l’uscita dalla Coppa Italia.

“I primi 70 minuti li abbiamo giocati bene. Siamo ancora all’inizio della preparazione, ci stiamo allenando da soli 15 giorni. Analizzeremo nel dettaglio gli errori per poi correggerli. Personalmente ho sempre giocato a destra e anche da centrale mi trovo bene.”

Sul futuro della categoria del Picchio (B o Lega Pro) Pelagatti dice che “in Lega Pro partiamo subito per vincere Se sarà serie B, cercheremo di dare il nostro meglio anche lì, ma si tratta di due campionati  totalmente diversi”.

“I nuovi giocatori si sono subito integrati con il gruppo dello scorso anno. Anche il mister, lo vedo parecchio carico, come sempre. Con il nuovo modulo bisognerà difendere di più, con i centrocampisti che devono poter agire diversamente da prima. Sicuramente, giocheremo più palla a terra rispetto al modulo passato.” E sull’ex bianconero Barison: ” sono contento che abbia trovato una buona piazza. Farà molto bene a Pordenone”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 181 volte, 1 oggi)