ASCOLI PICENO –  E’ lituano, ma parla benissimo la nostra lingua. Tomas Svedkaukas, classe 1994, è il vice di Ivan Lanni per questo campionato bianconero ( di Lega Pro o serie B, lo sapremo tra poco). Proviene dalle giovanili della Roma ed è l’estremo difensore titolare della Lituania Under 21.

“Devo sicuramente migliorare in tutto. Voglio allenarmi in modo corretto e seguire tutte le indicazioni del mister. Da quando sono arrivato in Italia, sto imparando molto. Un collega che mi ha molto aiutato è stato Lobont ( attualmente alla Roma, ndr), ma non ho un portiere al quale mi ispiro” dice il ventenne portiere.

“Ho già potuto vedere il calore del pubblico. E’ davvero molto bello. Ci servirà sicuramente per vincere le tante sfide che avremo di fronte”.

Quando si è in campo, Svedkaukas dice di “non avere una preferenza sullo schema difensivo, ma è sicuramente meglio avere un difensore che in campo fornisce molte indicazioni. Mi è davvero utile”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 134 volte, 1 oggi)