ASCOLI PICENO – La Provincia e la Commissione Provinciale Pari Opportunità, insieme alla “Librati Editrice”, ricordano che il 31 agosto scade il termine per partecipare alla 15° edizione del concorso internazionale di poesia e narrativa “I Colori delle Donne”. Rimangono solo pochi giorni, quindi, per presentare gli elaborati utilizzando al meglio questa opportunità aperta a tutte le donne di qualsiasi nazionalità, cultura ed etnia che intendano esprimere la propria creatività.

Il concorso, ideato dalle compiante Marisa Vittori e Patrizia Albanesi, ha visto negli ultimi anni anche la partecipazione, con propri componimenti, di donne detenute ampliando così emozioni e suggestioni di un’iniziativa culturale e sociale di grande significato.

Si fa presente che sono tre le sezioni contemplate: una per le donne oltre i 36 anni, una riservata alle giovani di età compresa tra i 15 e 35 anni e infine la categoria “menzione speciale”, dedicata alla poesia o prosa più rappresentativa dell’8 marzo. Come consuetudine le opere saranno giudicate da una commissione composta da rappresentanti del mondo del giornalismo e della cultura.

“Invito tutte le interessate – evidenzia la Consigliera Provinciale Valentina Bellini – a cogliere questa occasione per veicolare e condividere idee, esperienze, stati d’animo ed impegno civile attraverso i moduli espressivi della poesia e della prosa”.

Gli elaborati dovranno essere inviati in sei copie e pervenire senza indicazione esterna delle generalità dell’autrice a: Provincia di Ascoli Piceno – Segreteria del Concorso “I Colori delle Donne” – c/o Servizio Pari Opportunità – P.zza Simonetti 36 – 63100 Ascoli Piceno entro il 31 agosto 2015.

Info e segreteria: Antonella Nespeca 0736 277512, sito internet www.provincia.ap.it link Politiche Sociali e-mail: antonella.nespeca@provincia.ap.it.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 147 volte, 1 oggi)