ASCOLI PICENO – Nella giornata del 26 agosto la Polizia di Ascoli ha effettuato un posto di controllo in una via cittadina del capoluogo ad alta densità di traffico. Nel corso dell’attività i poliziotti hanno bloccato un’autovettura con quattro persone a bordo, ascolani, di cui due minorenni.

Da un controllo sommario effettuato dagli agenti è emerso che uno dei maggiorenni, il 20enne A. M. S., deteneva un quantitativo di hashish. Insieme a un minorenne. Sono stati rinvenuti un quantitativo totale di circa 22 grammi di hashish (diviso in vari pezzi) un bilancino elettronico e vario materiale idoneo per il confezionamento di singole dosi. Le operazioni di ricerca, estese presso l’abitazione del maggiorenne, hanno consentito di trovare anche un quantitativo di semi di canapa (marjuana).

Il maggiorenne è stato denunciato alla Procura di Ascoli Piceno mentre il minorenne, riconsegnato ai propri genitori al termine dell’attività, è stato segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Ancona.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 677 volte, 1 oggi)