ASCOLI PICENO – Il Presidente della Camera di Commercio di Ascoli Piceno, Gino Sabatini, ha incontrato il Sindaco del Comune di Carassai, Vincenzo Polini, per discutere dell’importanza strategica dei borghi piceni, così ricchi di storia e tradizioni culturali ed enogastronomiche utili alla ripartenza economica del tessuto imprenditoriale locale. Con l’occasione, il Sindaco ed il Presidente della Camera di Commercio hanno visitato il Salumificio Federici, azienda cresciuta a partire dagli anni Cinquanta dello scorso secolo fino alla nascita dell’attuale realtà imprenditoriale, nei primi anni Settanta: nello specifico, il salumificio produce l’unico ciauscolo iscritto nel registro delle IGP (indicazioni geografiche protette) del Piceno, a testimonianza dall’attenzione seguita nei protocolli di preparazione tradizionale.

La Camera di Commercio – ha dichiarato alla fine della visita il Presidente Gino Sabatini – intende favorire lo sviluppo di ogni segmento, perché siamo convinti che solo insieme potremo costruire un futuro per il Piceno. Le eccellenze come i prodotti IGP dimostrano, però, che uno solo è il filo conduttore comune a qualsiasi attività imprenditoriale che voglia avere successo: la ricerca costante della qualità.”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 165 volte, 1 oggi)