ASCOLI PICENO- Dopo tante ore d’ attesa la sentenza è meno pesante per il Teramo che viene retrocesso in Lega Pro con sei punti di penalizzazione ma garantisce comunque all’ Ascoli la meritata promozione nella serie cadetta.

In tutta la cittfesteggiamenti fino a tarda notte centinaia i tifosi in corteo che hannosfilatao dalla sede fino ad arrivare in Piazza del Popolo sotto la terrazza bandierebianconerie e cori deisupporter hanno accompagnato la festa della squadra che dalla terrazza e poi in mezzo ai tifosi ha finalmente potuto festeggiare la serie B.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 412 volte, 1 oggi)