ASCOLI PICENO –  Il giorno dopo l’ufficialità della promozione in serie B, la dirigenza bianconera esprime la propria soddisfazione.

“Felici per questo risultato” dice il direttore generale Gianni Lovato, “sopratutto per chi ha voluto fortemente questo obiettivo, ovvero il presidente Francesco Bellini. Siamo certi che abbiamo davanti un torneo difficile, e programmare in così poco tempo, non è certo facile. La concorrenza ha già la squadra pronta, noi ancora no.”

“Ci aspettiamo” prosegue Lovato, “che la prima giornata venga rinviata” afferma il dirigente bianconero.

Anche il componente del cda bianconero, Giuliano Tosti è felice: “ha vinto la forza di un gruppo alla prima esperienza. La forza di volontà ci ha permessi di ottenere questi risultati. Oggi è davvero una giornata felice. Il merito è anche dello staff tecnico, davvero straordinario”

Anche l’avvocato della squadra ascolana, Cristina Celani commenta l’approdo in serie B: “abbiamo superato tante difficoltà grazie alla nostra compattezza. L’onestà paga”. E su eventuali prosecuzioni del processo, il legale afferma che “tutto è ancora possibile e affronteremo gli ulteriori passaggi che ci saranno”

Sembra invece imminente un nuovo ruolo nella dirigenza bianconera. Sembra che il nuovo direttore sportivo bianconero sarà Francesco Marroccu, ex ds del Cagliari. Si attende l’ufficialità.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 490 volte, 1 oggi)