ASCOLI PICENO –  Presentati i due nuovi bianconeri Salvatore Caturano e Milan Milanovic, un attaccante e un difensore che faranno parte della rosa per la serie B dell’Ascoli.

Il componente del cda bianconero, Battista Faraotti : “Caturano lo scorso anno ha realizzato 18 gol, sicuramente da noi ne potrà  farà più di venti. Gli dico che si troverà in una Società che vuole continuare a fare bene . Noi soci ci stiamo adoperando per creare le condizioni di una buona stagione”. Anche  l’altro componente del cda ascolano, Gianluca Ciccoianni sottolinea le doti realizzative dell’attaccante campano: “spero che già a dicembre Caturano sia a doppia cifra. Milanovic ha imparato bene da Peppe Iachini a Palermo, è un giocatore affidabilissimo per la categoria.”

Salvatore Caturano, classe 1990 afferma di “avere voglia di rivalsa. Sono qui con grandi motivazioni in una piazza ambiziosa e molto calda. Mi piace mettermi a disposizione della Società. Forse devo correggere qualche errore commesso in passato. Devo molto all’Empoli, squadra che mi ha lanciato e cresciuto. Di Ascoli mi ha parlato benissimo Enrico Guarna a Bari. Spero di trovare la giusta serenità qui.”

Il difensore Milan Milanovic, serbo, classe 1991 ha “voglia di fare bene in questa piazza importante e dal grande passato. Ho già visto un gruppo unito e volitivo. Possiamo gare una buona stagione. Iachini mi ha detto di aver scelto un’ottima società e io non ho mai avuto dubbi a riguardo. Per me sarà un anno di rilancio. L’Ascoli ha meritato di andare in B”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 317 volte, 1 oggi)