Ore 15.00 Stadio “Biondi” Lanciano

Mille gli Ultras al seguito dell’Ascoli, Giorgi in campo dal 1° minuto. Il Presidente Francesco Bellini presente in tribuna.

VIRTUS LANCIANO (4-3-3): Aridità; Pucino, Aquilanti, Amenta, Mammarella; Ze Eduardo, Paghera, Di Cecco; Piccolo, Ferrari, Di Francesco. A disp. Casadei, De Silvestro, Di Filippo, Rigione, Vastola, Rozzi, Padovan, Lanini, Crecco. All. D’Aversa

ASCOLI PICCHIO (3-5-2): Lanni; Pelagatti, Milanovic, Mengoni; Almici, Addae, Pirrone, Giorgi, Pecorini; Berrettoni (C.), Caturano. A disp. Svedkauskas, Antonini, Carpani, Cinaglia, Jankto, Grassi, Cacia, De Grazia, Petagna. All. Petrone

ARBITRO: Sig. Nasca (Bari)

ASSISTENTI: Sigg. Bottegoni (Terni) e Dei Giudici (Latina).

RETI: 42′ Mammarella (L.)

Ammoniti: – 10′ Milanovic (A.), 30′ Pirrone(A:), 5’s.t. Paghera (L.), 16’s.t. Giorgi (A.) Mammarella (L.), Addae(A.)
Espulsi:- 20’s.t. Mengoni

SOSTITUZIONI- Caturano – Petagna; Berrettoni-Cacia (A.), Giorgi- Grassi (A.), 28’Crecco -Di Francesco(L.), Piccolo-Lanini (L.), Ferrari – Padovan (L.)

3′ punizione insidiosa di Berrettoni respinta da Amenta

8′ ancora pericoloso Berrettoni in area tiro che colpisce l’esterno della rete

11′ punizione per il Lanciano al limite dell’area pericolosa palla che finisce in corner

17′ palla in area Piccolo tenta il tiro fermato da Pelagatti

30′ Pirrone interrompe una pericolosa azione di contropiede del Lanciano e viene ammonito

31′ conclusione pericolosa improvvisa di Di Francesco, Lanni respinge in angolo

32′ conclusione a girare dal limite di Piccolo palla che sfiora l’incrocio dei pali

42′ Gol Lanciano. Punizione per il Lanciano al limite dell’area, batte Mammarella, palla che filtra attraverso la barriera e finisce in rete

Secondo tempo

2′ gol annulato a Caturano per fuorigioco di Almici

5′ ammonito Paghera

10′ doppia sostituzione, entrano Cacia e Petagna al posto di Berrettoni e Caturano. L’Ascoli passa al 4-4-2

14′ Di Francesco arriva sul fondo e serve al centro Zé Eduardo, anticipato

16′ gioco fermo per una discussione di gruppo: ammoniti Mammarella e Giorgi

18′ di nuovo gioco fermo con Pucino atterrato nell’area ascolana a palla lontana

20′ rosso diretto per Mengoni intervento pericoloso su Ze Eduardo

25′ Giorgi esce soccorso dai sanitari infortunato, al suo posto entra Grassi

27′ Ferrari gol.  Corner di Mammarella all’altezza del primo palo arriva Ferrari che batte Lanni, pallone che sbatte prima sulla traversa poi sul palo e termina in rete.

38′ conclusione di Cacia smorzata da Pucino

5′ recupero

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 497 volte, 1 oggi)