ASCOLI PICENO – Parliamo di numeri, 4 punti in 5 partite in 15 giorni, il bilancio non è dei migliori ma le gare ravvicinate e la preparazione che non è stata uguale per tutti, sono fattori da non sottovalutare, il Como sarà il prossimo avversario del Picchio , 2 i punti in classifica per i comaschi che però domani affronteranno il Novara.

Mister Petrone potrà finalmente lavorare tutta la settimana, oggi al Eco service alle 15 si riprenderà la preparazione tornati disponibili quasi tutti i 27 giocatori a disposizione del mister. Cacia non è ancora al top della forma ma nelle poche occasioni che ha avuto ha dimostrato il suo istinto del gol, Perez è stato il solito lottatore ma la squadra come ha evidenziato Gigi Giorgi nel post gara con il Brescia è ancora troppo lunga e gli attaccanti hanno pochi rifornimenti. probabilmente il rientro di Grassi sarà di grande aiuto per le soluzioni tattiche d’attacco ma anche perchè un giocatore dinamico come lui funge da collante nel settore cruciale del campo.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 171 volte, 1 oggi)