SAMBENEDETTESE: Cosimi, Mapelli, (46′ Montesi) Tagliaferri, Baroni, Salvatori, Lomasto,  Titone (75′ Palumbo), Sabatino, Bonvissuto, Trofo (37′ Sorrentino), Pezzotti –  Allenatore: Beoni

MONTICELLI: Di Nardo, Vallorani, Mancini, Stangoni, Adamoli,  Alijevic, Petrucci (62′ Rega), Minopoli, Galli (88’Gragnoli), Margarita (78’Filiaggi), Matinata  –  Allenatore: Stallone

Reti: ‘7 Bonvissuto (S), ’10  Galli (M), ’13 Margarita (M) (rig.), ’25 Petrucci (M), ’37 Margarita (M), ’78 Bonvissuto (M), ’81 Rega (M), ’86 Barone (S) (rig.), ’94 Pezzotti (S)

Ammoniti: ’31 Trofo, ’35 Matinata e Salvatori, ’51 Petrucci,’55 Sabatino, ’69 Di Nardo, ’82 Tagliaferri, ’86 Adamoli, ’87 Adamoli Espulsi: 87’ Adamoli

Il Monticelli espugna San Benedetto. Il derby termina 5-4 per i biancazzurri. Una partita dominata nel primo tempo dagli uomini di Stallone. Poi nella ripresa la Samb ci crede e riesce quasi a riacciuffare gli ascolani, ma proprio dopo la quarta rete dei padroni di casa, l’arbitro  fischia la fine del match, decretando la vittoria dei biancazzurri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 932 volte, 1 oggi)