ASCOLI PICENO – “Marino ha logorato profondamente l’immagine di tutti i sindaci d’Italia”. L’affondo arriva da Guido Castelli che, ospite giovedì mattina a ‘Coffee Break’ su La7, non ha risparmiato critiche all’ormai ex collega della Capitale. “L’altro giorno – ha confidato Castelli ad Andrea Pancani sul finale di puntata – sono andato ad Ascoli a salutare i bambini delle elementari e una bambina mi ha chiesto: lei sindaco ce l’ha l’auto blu e quanto spende con la carta di credito del Comune?”.

A quel punto, il primo cittadino marchigiano ha spiegato di non avere la carta di credito “come il 99% dei sindaci italiani”. Ha poi sentenziato: “Purtroppo il logoramento di quello che una volta era la frontiera istituzionale italiana è stato dannosissimo e Renzi ha assistito troppo a lungo a questo sciupio”.

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 475 volte, 1 oggi)