ASCOLI PICENO – L’Ascoli è in partenza per Modena, mister Petrone alla vigilia del match con gli emiliani valuta la condizione dei suoi.”Domani per  noi un buon banco di prova vengono da due sconfitte consecutive affamata di punti e noi dobbiamo fare la partita. Importante per valutarci. Non dobbiamo abbassare la guardia. Il Modena è una società che da anni fa la B e ha un ottimo organico. Ottimo centrocampo e ottimi giocatori tutti.Dobbiamo cercare di non farli concretizzare, loro  creano molto ma spesso difettano nella fase conclusiva. Noi squadra rivelazione?Molti dicono così credo che siamo riusciti a dare un impronta alla squadra in pochi mesi e questo non è da tutti. La salvezza rimane  il nostro obiettivo.”

Mister ripartire dal secondo tempo di Pescara?:”Ripartire dalla prestazione fatta col Pescara, subire gol nel nostro momento migliore ci ha fatto male. I giocatori del Pescara non li hanno tutti, tecnicamente forti e atleticamente anche, ma noi ci siamo comportati benissimo.

Bellomo è pronto per l’esordio?:”Abbiamo valutato tutto nei minimi dettagli i convocati stanno tutti bene anche Bellomo. L’ho provato in settimana scalpita come tutti domani valutiamo l’utilizzo dal primo minuto.  Stanno tutti bene a parte Caturano. Veniamo da una settimana sul campo molto pesante. ”

Sono 20 i bianconeri  convocati per la gara di domani al Braglia col Modena (calcio d’inizio ore 15): Addae, Almici, Altobelli, Antonini, Bellomo, Berrettoni, Cacia, Canini, Carpani, Cinaglia, Giorgi, Grassi, Jankto, Lanni, Milanovic, Pecorini, Perez, Petagna, Pirrone, Svedkauskas.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 120 volte, 1 oggi)