ASCOLI PICENO – L’Amministrazione Provinciale comunica che è stato pubblicato un nuovo avviso per la manifestazione d’interesse relativa all’acquisto del complesso immobiliare di proprietà provinciale denominato “ex Caserma dei Vigili del Fuoco” situato ad Ascoli Piceno, nel centro storico, in Corso Mazzini n. 39. L’edificio, con annessa corte esclusiva, si trova in una zona dotata di tutti i servizi e le infrastrutture comunali e di grande pregio dal punto di vista urbanistico e monumentale.

Tale avviso è rivolto esclusivamente a valutare la sussistenza d’interesse da parte di terzi all’acquisto del complesso immobiliare, per poi procedere alla trattativa privata di vendita in base a quanto stabilito dalla normativa vigente. Pertanto la ricezione di manifestazione d’interesse non comporta alcun obbligo nei confronti dei soggetti proponenti né alcun diritto di qualsiasi prestazione da parte della Provincia. Si rende inoltre noto che l’importo base per la vendita degli edifici, destinati prevalentemente ad edilizia residenziale, commerciale, artigianale, direzionale e uffici è fissato in 2 milioni e 750 mila euro.

L’immobile, già inserito nel Piano delle alienazioni e valorizzazioni per gli anni 2014 e 2015, é composto da 2 fabbricati attualmente adibiti ad uffici dell’Ente e presenta una superficie coperta lorda di ben 2.450 mq. con ingresso da Corso Mazzini e carrabile da Via Dino Angelini, oltre la corte di pertinenza.

I soggetti interessati devono far pervenire la manifestazione d’interesse in busta chiusa, utilizzando preferibilmente il modulo disponibile sul sito istituzionale della Provincia, entro il 30 ottobre 2015, da inviare a mezzo posta o consegna a mano all’Ufficio Protocollo dell’Ente in P.zza Simonetti n. 36.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 288 volte, 1 oggi)