ASCOLI PICENO –  La Camera di Commercio di Ascoli Piceno, presieduta da Gino Sabatini e l’azienda speciale della Camera di Commercio Piceno Promozione partecipano ad “Energy and Construction”, Fiera Internazionale dell’Energia ed Edilizia che si sta svolgendo a Tirana.

Realizzata in collaborazione con il Ministero dell’Energia e dell’Industria albanese, la fiera è dedicata in maniera specifica all’industria energetica ed edilizia: un evento importante per tutti coloro i quali vogliano approfondire le possibilità d’investimento in Albania e nei Balcani, tenendo anche conto delle particolari politiche in materia di edilizia ed energia che il “Paese delle aquile” sta attivando per favorire gli investimenti stranieri: durante la due giorni, infatti, è stato organizzato, dal Ministero dell’Energia e Dell’Industria Albanese, un convegno sul tema al quale hanno partecipato le più importanti cariche istituzionali in materia.

Lo stand piceno ha visto la partecipazione attiva anche della Rete d’Imprese “Travertino Piceno” che, come al recente Marmomacc di Verona, ha avuto modo di far conoscere le potenzialità artistiche del travertino ed i tanti utilizzi che possono avvalersi delle peculiarità tecniche di questa pietra.

Per la Camera di Commercio di Ascoli Piceno, presente nella persona del vicepresidente Giancarlo Romanucci, l’Albania e tutta l’area balcanica sono territori d’interesse per il processo d’internazionalizzazione delle aziende picene: la recente visita, ad Ascoli, di una delegazione di imprenditori albanesi è solo l’ultimo esempio di un continuo susseguirsi di incontri operativi che ha visto la presenza, nel recente passato, anche  del Viceministro dell’Agricoltura e dello Sviluppo Rurale e Gestione delle Acque albanese, dottor Alban Zusi.

L’interesse crescente per la professionalità delle nostre aziende in questo Paese – ha dichiarato il Presidente della Camera di Commercio di Ascoli Piceno, Gino Sabatini – ci fa ben sperare per la prossima missione istituzionale che stiamo organizzando, tra fine novembre ed inizio dicembre, in Albania con le imprese picene dei settori costruzioni, impiantistica ed energia.

L’importanza della presenza di una delegazione picena alla fiera è stato dimostrato dalla visita, presso lo stand, del Ministro dello sviluppo urbano Eglantina Gjermeni e del Vice Ministro Ilir Bejtja del Ministero
dell’Energia e Industria, che hanno invitato il vicepresidente Romanucci ed i delegati al ministero per un ulteriore approfondimento dei rapporti: presenti anche la referente dell’ICE a Tirana, il referente di Banca Intesa, dottor Petrazzi ed il sindaco di Tirana, Erion Veliaj.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 99 volte, 1 oggi)