ASCOLI PICENO – Si è parlato poco di calcio in questi giorni, dopo le polemiche per il filotto di tre sconfitte consecutive subite dai bianconeri, culminate con il tris dell’Avellino, i tifosi hanno fischiato la squadra e chiesto a gran voce l’esonero del tecnico Petrone.

Il Presidente Bellini però ha confermato tecnico e staff, conferendo al DS Maroccu il compito di supervisione sino al suo ritorno.

Ma torniamo al calcio giocato, domani sarà un match importantissimo quello con i piemontesi. Ascoli a quota 10  in classifica deve assolutamente fare punti così come la Pro Vercelli a quota 8,  che in caso di vittoria sorpasserebbe l’Ascoli. I bianconeri intanto proseguono la preparazione in questi giorni ha lavorato a parte il solo Pirrone. Questa mattina alle 11:00 è in programma la rifinitura allo stadio a porte chiuse.

Sarà Gianluca Aureliano di Bologna a dirigerà la gara valida per l’11^ giornata di andata del Campionato Serie B ConTe.it, in programma sabato 31 ottobre alle 15:00 al Del Duca. A coadiuvarlo Stefano Liberti della sezione di Pisa ed Emanuele Prenna di quella di Molfetta. Quarto Uomo sarà Antonello Balice di Termoli.

La formazione di mister Foscarini, invece dopo il turno infrasettimanale casalingo con il Bari, ha effettuato la rifinitura questa mattina alle 09.30. Tornerà a calcare il terreno del Del Duca l’ex Mattia Mustacchio ceduto nel mercato estivo dopo il cambio di modulo attuato da Petrone, affezzionatissimo alla piazza ascolana.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 132 volte, 1 oggi)