ASCOLI PICENO – Si sono conclusi il 5 novembre nelle aule del Centro Locale di Formazione di via Cagliari i corsi gratuiti in “Barman” e “Pizzeria” promossi dalla Provincia nell’ambito del programma ministeriale “Garanzia Giovani”.  Destinatari dell’iniziativa sono stati circa 30 allievi, di età compresa tra i 18 e i 29 anni, che hanno completato con successo un percorso di 120 ore diviso tra lezioni teoriche e pratiche per 80 ore e stage svolto presso attività del settore interessato.

A verificare il buon livello raggiunto dalle classi durante una prova pratica (preparazione bevande e pizzeria) sono stati la responsabile del CLF di Ascoli Fiorenza Pizi, i coordinatori Giuseppina Galosi, Daniela Quaresima, Danilo Barullo e il corpo docente composto da Antonio Liddi (pizzeria) e Alvaro Fantini (barman), quest’ultimo apprezzato maestro di fama nazionale. Presente durante l’esercitazione anche Carlo Dubbini, funzionario ispettivo della Regione Marche, che si è complimentato con tutti i corsisti.

Da rimarcare che si è trattato di una preziosa occasione di crescita e di approfondimento per i protagonisti di questa interessante occasione di formazione e d’istruzione: un’esperienza che ha permesso loro non solo di ampliare il proprio bagaglio di conoscenze e competenze tecniche, ma anche di acquisire un titolo spendibile nel mondo del lavoro.

Sempre nel Centro di Formazione di via Cagliari, grazie al programma Garanzia Giovani, sono in svolgimento altri quattro corsi quali: Informatica gestionale, Lingua estera (livello base e avanzato) e Operatore Ristorazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 140 volte, 1 oggi)