ASCOLI PICENO – Alla vigilia della gara contro il Perugia, in casa Ascoli il tecnico Devis Mangia fa il punto della situazione. “Stiamo trovando il giusto entusiasmo per ripartire. Il Perugia non è cliente facile, è una squadra ben allenata e con un’ottima difesa”.

Il mister ricorda uno dei suoi punti fissi ovvero “il lavoro per poter sempre migliorare. Il mio pensiero principale è soltanto lavorare e fare bene“.

“Sicuramente la medicina per uscire da questo momento è la vittoria” prosegue Mangia “c’è molta voglia da parte di tutti per uscire da questa situazione. Mi dispiace non poter avere a disposizione tutti i giocatori, ma troveremo una soluzione anche per questo. Io devo provare tutti i giocatori e per me conta solo la squadra. Tutti sono una risorsa fondamentale per questo gruppo”
Prosegue il tecnico lombardo: ” devo vedere la concreta partecipazione dei ragazzi a tutti gli allenamenti e in tutte le occasioni. Ho notato una grande voglia da parte di tutti di uscire fuori da questa situazione”.
E infine un cenno sulla tragica attualità: “Siamo sgomenti per quanto accaduto ieri sera a Parigi, abbiamo assistito scioccati alle immagini televisive, che raccontavano in presa diretta l’orrore che si stava consumando in Francia. Ci associamo a quanto diffuso dal comunicato ufficiale della Società ed esprimiamo profondo cordoglio alle famiglie delle vittime”.
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 284 volte, 1 oggi)