ASCOLI PICENO  –  Il difensore bianconero Michele Canini parla in vista della sfida con il Cagliari di lunedì prossimo.

“Torno a Cagliari, dove ho passato 8 stagioni, una città piccola ma che rappresenta la Sardegna. Ho ancora tanti amici lì e tanti bei ricordi. La loro squadra è la migliore del campionato, ma noi cercheremo di fare la nostra parte, cercheremo di rendergli la vita difficile. ”

Intanto si analizza anche la situazione dell’ambiente dopo la vittoria di domenica: “abbiamo tirato una riga con il passato. Adesso ci sono nuove idee e con Mangia abbiamo recuperato il tempo perso. E’ importante migliorare le nostre prestazioni. Sappiamo che è dura ma ce la faremo”

“Il gruppo è assolutamente unito e stiamo correggendo gli errori fatti. Mister Mangia ha voglia ed è molto preparato. Con il tempo si vedranno i nostri miglioramenti”.

In casa Picchio si guarda all’infortunio del numero 1 bianconero Ivan Lanni infortunatosi proprio all’ultimo istante di Ascoli Perugia. Domani effettuerà una visita specialistica a Modena per valutare l’entità  dell’infortunio. Ma si teme in un lungo stop. E’ già pronto Tomas Svedkauskas ed è stato richiamato anche Riccardo Ragni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 286 volte, 1 oggi)