ASCOLI PICENO – Brutto episodio nella notte tra il 21 e il 22 novembre. Un 25enne di Ascoli Piceno ha investito due carabinieri che gli intimavano l’alt a Civitanova Marche mentre era alla guida di un ciclomotore risultato poi rubato.

I militari hanno riportato ferite guaribili in una decina di giorni. Il ragazzo ha tentato di fuggire sul lungomare e poi a piedi sulla spiaggia ma è stato bloccato. E’ in arresto per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e ricettazione dello scooter.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 769 volte, 1 oggi)