ASCOLI PICENO – Proseguono con successo ad Ascoli Piceno gli appuntamenti con il progetto “Alternanza Scuola-Lavoro” rivolti alle ultime classi delle Superiori. L’iniziativa, promossa dalla Provincia e dal Consorzio Universitario Piceno, ha visto stavolta la partecipazione degli studenti dell’Istituto superiore “Ceci” di Ascoli Piceno che hanno seguito con grande interesse i due seminari incentrati sull’orientamento scolastico e professionale.

A fornire una panoramica sul mondo del lavoro e sulle molteplici occasioni formative è stato Stefano Girolami del Centro per l’Impiego di Ascoli Piceno che ha spiegato come affrontare con sicurezza un colloquio di lavoro, redigere bene un curriculum vitae, intercettare possibili offerte anche all’estero o districarsi tra le varie opportunità professionali proposte in rete. La dottoressa Emanuela Di Cintio, in rappresentanza del Consorzio Universitario Piceno, ha poi illustrato i vari corsi di Laurea in programma sul territorio che costituiscono per i giovani del Piceno un’opportunità di rilievo per affacciarsi al mondo del lavoro con competenze specialistiche apprezzate dal sistema produttivo locale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 170 volte, 1 oggi)