ASCOLI PICENO – Prosegue il silenzio stampa in casa bianconera nonostante la sconfitta.

Oggi ha parlato solo il presidente Francesco Bellini: ” Tanta sofferenza, abbiamo giocato bene, ci abbiamo messo l’anima. I ragazzi hanno risposto bene e speriamo di continuare così. Nel secondo tempo, siamo calati, ma dobbiamo continuare così.”

E sui presunti screzi tra Lovato e Marroccu :”non c’è nessun problema,  il direttore sportivo è in Sardegna, e dovrebbe tornare a breve. Non mi preoccupo . Lui è una figura importante per noi. Ci sono dei problemi tra Lovato e Marroccu, ma quando ci sono due capi famiglia è normale. La squadra va d’accordo con entrambi. Uno dovrà fare il dirigente  e uno il direttore sportivo. La colpa è anche la mia .”

Continua  Bellini:”io rimarrò qui fino al 15 dicembre. Posso dirvi che non c’è stata nessuna lite tra Perez e Cacia, non è successo niente. Sono bravi entrambi, ma l’allenatore fa delle scelte, il campionato è lungo e  e si faranno delle scelte. Ho visto anche un ottimo Caturano. Oggi tutti hanno dato tutto e  anche la difesa si è comportata bene.. Per il momento lasciamo tranquilla la squadra, quindi il silenzio stampa prosegue. E’ un modo per unire il gruppo.”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 657 volte, 1 oggi)