ASCOLI PICENO –  In casa Monticelli  parla l’attaccante Andrea Petrucci, da qualche giorno al centro di voci di mercato.

“Ho ricevuto delle offerte importanti, ma ho deciso di restare al Monticelli” dice. “L’ultima proposta è stata quella della Recanatese ma da parte mia c’è la ferma volontà di concludere la stagione in biancoazzurro. Voglio conquistare la salvezza con il Monticelli, per chiudere nel migliore dei modi questo percorso che ci ha portati in serie D. Sono ascolano e per me giocare con questa maglia è bellissimo, perchè in questa prima stagione del Monticelli in questa categoria stiamo facendo la storia del quartiere. Poi, a fine stagione, valuteremo cosa fare insieme alla società. Per ora ho intenzione di restare qui e sono già concentrato sulla sfida di domenica contro l’Isernia.”

“Sarà un match molto importante e dovremo conquistare i tre punti per allontanarci ulteriormente dalla zona bassa della classifica e per recuperare posizioni dopo la sconfitta di Fano. A Monticelli si sta bene. L’ambiente è quello ideale per giocare a calcio, senza pressioni. Il gruppo è fantastico e non trovo alcun valido motivo per cambiare maglia”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 131 volte, 1 oggi)