ASCOLI PICENO – Il 16 dicembre scade il termine ultimo per versare il saldo di IMU e TASI.

L’Amministrazione comunale prima del termine di scadenza dell’acconto del 16/6/2015, insieme al modello F24 precompilato in tutte le sue parti per il pagamento dell’acconto stesso, ha provveduto ad inviare ai contribuenti un altro modello F24 per il versamento del saldo, parzialmente precompilato, senza cioè indicazione degli importi e codici tributo per dar modo di determinare correttamente l’imposta in base alla situazione impositiva che potrebbe aver subito modifiche nel corso dell’anno 2015.

Se, invece nel corso dell’anno 2015 non si sono verificate variazioni rispetto all’anno precedente, per il saldo basta copiare gli importi e i codici tributo riportati sul modello F24 dell’acconto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 120 volte, 1 oggi)