ASCOLI PICENO – Lunedì 14 si rinnova l’annuale appuntamento con il Gran Galà dello Sport, l’evento che premia i migliori sportivi ascolani del 2015.  Nello splendido scenario del “Teatro Ventidio Basso”, con inizio alle 20,30,  la serata sarà condotta da Valerio Rosa, Miriam Spina e Roberta Piergallini. Ospiti della serata saranno gli ex giallorossi Giuseppe Giannini, detto “Il Principe ”  e il castoranese Emidio Oddi, Alberto Mandolesi, giornalista sportivo e Marco Meoni, pallavolista della Pallavolo Vicenza e medaglia d’oro con la Nazionale.

L’assessore allo Sport, Massimiliano Brugni ricorda che “Ascoli è grata a questi campioni che fanno dello sport una pratica sociale. Ascoli ha avuto buoni ritorni, non solo grazie al calcio, ma poche città hanno due squadre di livello. Tante cose sono state fatte per migliorare le strutture ed entro giugno verranno completati i lavori di sistemazione degli impianti cittadini”

Armando De Vincentis del Coni provinciale cita alcuni premiati: “si tratta di Nicola Silvaggi, Mauro Ficerai, Ermenegildo Baldini, Domenico Chiovini, la Società San Giacomo della Marca, mentre il premio Censi verrà assegnato al giavellottista 17enne Simone Comini, miglior sportivo del Piceno”

Il sindaco Castelli ricorda che “forti di questa presenza sportiva, ci occuperemo non solo del rinnovo dello Stadio Del Duca, ma di tutti gli impianti sportivi, come le palestre di atletica pesante e del Velodromo di Monticelli. Il Coni metterà a disposizione ben 100 milioni di euro per queste ristrutturazioni e noi faremo la nostra parte”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 277 volte, 1 oggi)