ASCOLIPICENO – In casa Ascoli si pensa già al mercato invernale, Marroccu nei giorni scorsi ha dichiarato:”Andiamo cercando giocatori nei ruoli che per forza di cose sono rimasti scoperti”, mentre il Presidente Bellini che ha affidato completamente al DS la questione relativa ai rinforzi ha dichiarato che il budget speso è stato già abbastanza e si opererà con scambi sul mercato.

L’Ascoli di Petrone salita in  B è quasi tutta smantellata, secondo quanto si apprende da tuttomercato.web in partenza ci sarebbero: Andrea Mengoni, Giuseppe Pirrone e Leonardo Perez, destinati alla Lega Pro. Anche se Mengoni, capitano nell’ultima gara a Salerno, si sta dimostrando uno dei migliori in questo ultimo periodo, dopo che con il tecnico precedente non aveva più trovato spazio. Cacia resterà, è considerato uno dei punti di forza dei bianconeri, anche se ha deluso i tifosi in questo inizio di campionato regalando solo due reti.

I giovani che hanno trovato meno spazio forse partiranno, come annunciato, Nava, De Grazia, Frediani e Tripoli che ne sarà di loro?Mangia per il suo 4-4-2 cerca giocatori di fascia, interesse per La Camera del Pavia, si parla anche di rinforzi nel settore centrale del centrocampo. il nome in questi giorni è Rigoni del Palermo anche lui fuori rosa., su di lui però c’è l’interesse del Genoa, che ha  offerto un triennale al centrocampista del Palermo, anche il Chievo Verona però avrebbe sondato il terreno per riportare il centrocampista in gialloblù.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 327 volte, 1 oggi)