ASCOLI PICENO – Le Accademie e l’ALMA MATER EUROPAEA dell’Accademia Europea delle Scienze e delle Arti (European Academy of Sciences and Arts) hanno creato questa nuova scuola di specializzazione: Scuola Internazionale di Ricerca e Formazione sulla Sicurezza e la Protezione Ambientale “Niccolò IV” dell’ALMA MATER EUROPAEA, chiamata anche Scuola Internazionale per la Sicurezza “Niccolò IV”.

La Scuola  Internazionale  per  la  Ricerca  e  la  Formazione  sulla  Sicurezza  e  la  Protezione Ambientale che verrà istituita ad Ascoli Piceno concentrerà la sua attività di formazione e ricerca su alcuni tra i più importanti settori della formazione post-laurea che sono direttamente collegati alla  sicurezza  ed  alla  protezione  dell’ambiente,  integrando  ricerca  ed  istruzione. Tutte  le  attività saranno  svolte  in  collaborazione  con  altre  importanti  istituzioni  italiane  ed  europee.

La  Scuola internazionale formerà esperti nei seguenti settori: progettazione, costruzione e gestione di impianti, infrastrutture e stabilimenti industriali ad alto rischio; verifica della conformità delle opere di ingegneria a regolamenti e disposizioni delle autorità di vigilanza; progettazione  e  sviluppo  di  attrezzature  per  la  protezione,  la  sicurezza  e  la  salute  dei lavoratori, pubblica e ambientale; informazione,  prevenzione  e  protezione  dalle  catastrofi  naturali  nel  territorio  di  aree instabili, con particolare attenzione ai centri storici e ai beni culturali. Si tratta della prima sede italiana che verrà istituita.

L’evento di presentazione  si svolgerà domani  alle ore 10:00 ad Ascoli Piceno, Viale Cola d’Amatrice n. 21, presso il Centro Congressi della C.C.I.A.A. di Ascoli Piceno

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 168 volte, 1 oggi)