Le Marche non hanno infrastrutture ferroviarie per raggiungere Roma. C’è l’Alta Velocità che collega Nord e Sud ma per andare nella Capitale non ci sono treni.

“Ecco perché utilizzare l’autobus – dichiara Pasqualino Del Bello, il presidente di Roma MArche Linee- un mezzo economico e comodo, che raccoglie in maniera capillare tanti passeggeri da Macerata a Porto d’Ascoli per raggiungere la Città Eterna. I nostri mezzi possono facilmente raggiungere anche gli aeroporti di Fiumicino e Ciampino, ma anche arrivare direttamente nel centro città”.

Anche dal punto di vista ecologico, l’azienda è all’avanguardia, parola di Del Bello: “Visto che i nostri mezzi sono euro 5 ed euro 6. Sulla sicurezza, abbiamo sempre doppi autisti per garantire una maggiore tutela dei nostri passeggeri. Consigliamo di viaggiare con noi perché durante il percorso si può leggere, collegarsi ad internet e conversare ed avere co una permanenza confortevole. Sul fronte risparmio, offriamo anche dei carnet che consentono grandi vantaggi”.

Per consultare orari e tariffe consultare il sito http://www.romamarchelinee.it/

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 580 volte, 1 oggi)