ASCOLI PICENO – Dal 4 gennaio 2016 la Sezione Polizia Stradale di Ascoli Piceno avrà un nuovo dirigente il V.Q.Agg.to Dr.ssa Nadia Carletti che sostituirà il V.Q.A. dr. Maurizio Collina trasferito presso il Compartimento Polizia Stradale di Ancona.

Il V.Q.A. Dr.ssa Nadia Carletti si è arruolata nella Polizia di Stato nel 1988, iniziando la sua carriera presso la Polizia Stradale di Trieste. Trasferita all’Aquila nel 1991, ha assunto l’incarico di funzionario addetto alla Sezione Polizia Stradale. Nel 1996, presso la Questura di Teramo ha ricoperto vari incarichi quali la direzione dell’Ufficio del Personale prima e della DIGOS poi. Nel periodo di impiego presso la Questura, ha diretto a scavalco anche il Commissariato di Atri. Nel 2001, entrata nelle fila dell’Amministrazione Provinciale di Teramo, ha esercitato la sua funzione come Comandante della Polizia Provinciale. Rientrata presso l’Amministrazione della Pubblica Sicurezza nel 2010, è stata riassegnata al Compartimento della Polizia Stradale dell’Aquila sino a tutto il 2014. A gennaio 2015 ha assunto la direzione della Sezione Polizia Stradale di Rieti.

Il Vice Questore Aggiunto dr. Maurizio Collina che lascia il comando della Sezione Polizia Stradale di Ascoli Piceno e Fermo è contestualmente  assegnato al Compartimento Polizia Stradale di Ancona. Proveniente dal citato Compartimento Polizia Stradale, dal 1991 ha ricoperto la funzione di Vice Comandante della Sezione Polstrada di Ascoli Piceno. Dal 2004 entrato nell’Amministrazione Comunale di Ascoli Piceno ne ha ricoperto la funzione di Comandante della Polizia Municipale. Dal 2005 rientrato nell’Amministrazione della Pubblica Sicurezza è stato riassegnato alla Questura di Ascoli Piceno in qualità di Dirigente dell’U.P.G. e S.P. e successivamente nella funzione di Capo di Gabinetto. Dal 2010 è stato dirigente della Sezione Polizia stradale di Ascoli Piceno e Fermo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 345 volte, 1 oggi)