ANCONA – Più di un marchigiano su due (54% rispetto alla media nazionale del 49%) ha fatto acquisti sul Web nel 2015, con un aumento record rispetto al 38% del 2014. Lo rileva la Coldiretti sulla base degli ultimi dati Istat sull’utilizzo delle nuove tecnologie da parte dei cittadini.

A quanto riportato sull’Ansa, tra i prodotti più acquistati i vestiti davanti a pernottamenti per vacanze e libri. Crescono però anche i cittadini che comprano su Internet prodotti alimentari, soprattutto tra le donne.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 122 volte, 1 oggi)