QUARTO FINALE COPPA MARCHE SERIE C FEMMINILE
ATLETICO CHIARAVALLE-GEMINA 7-2
ATLETICO CHIARAVALLE: 1 Casci, 2 De Vincentis, 3 Donati, 4 Cusimano, 5 Verri, 6 Carnevalini, 7 Maiolini, 8 Giordano, 9 Gabrielli, 10 Cea, 11 Caciorgna, 21 Pizi. All. Molinelli
GEMINA: 5 Casciotti, 7 De Angelis, 8 Maroni, 9 Mazzacane, 10 Vittori, 11 Poli, 12 Tavoletti, 13 Brandozzi, 15 Langiotti. All. Di Cesare
ARBITRO: Ruscetta (Jesi)
RETI: 5′ Donati, 27′ Cea, 35′ Donati, 37′ Caciorgna, 39′ Verri, 41′ Gabrielli, 47′ Autogol Vittori, 54′ Poli, 61′ Autogol Giordano
NOTE: ammonite Gabrielli e Casciotti. Espulse al 38′ Mazzacane per somma di ammonizioni e al 45′ Maroni per gioco scorretto.

CAMERANO – Una Gemina rimaneggiata e sottotono cede il passo alle chiaravallessi che partono subito con un pressing asfissiante. Partita dove l’aspetto fisico prevale quello del bel gioco. La Gemina non esprime il bel gioco che di solito la caratterizza e sifa schiacciare. Il primo tempo si chiude due a zero per le anconetane, le ascolane invece arrivano poco in porta e colpiscono una traversa con Mazzacane.

Nella ripresa la Gemina sembra risvegliarsi prima del back out totale in cui il Chiaravalle realizza ben 5 reti di fila, compresa anche una sfortunata autorete della Gemina. Le ascolane smettono praticamente di giocare per un quarto d’ora, un arbitro di parte che non sanziona le anconetane decisamente fallose, quando deve, ha il cartellino molto facile invece con le picene che devono giocare per diversi minuti in tre per le espulsioni di Mazzacane prima e di Maroni poi. Negli ultimi dieci minuti la reazione della Gemina che arriva facilmente al tiro sfiorando il gol, realizza due reti, prima con Poli e poi con Langiotti in pressing che costringe all’autogol il difensore chiaravallese e colpisce un palo e una traversa su punizione con Casciotti.

Se la reazione fosse arrivata prima si sarebbe vista tutta un altra partita.Sicuramente una sconfitta che non abbatte le ascolane che domenica torneranno a disputare il campionato contro il Civitanova, sempre da capolista imbattuta.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 117 volte, 1 oggi)