ROMA – I bianconeri sono in ritiro  al Mancini Park Hotel di Roma per preparare al meglio questa seconda parte del campionato, oltre ai 24 convocati si sono uniti al gruppo il portiere classe ’88 Alberto Frison,  e il difensore scuola Milan Luca Iotti, classe ’95, proveniente dal club della Liga spagnola Elche.

Nel pomeriggio di ieri Mister Mangia ha impegnato i calciatori in una serie di esercitazioni tattiche e partitelle a ranghi contrapposti. Una partita a campo ridotto ha concluso l’allenamento. Lanni, Antonini e Canini proseguono il programma di lavoro differenziato in attesa di rientrare in gruppo. Bright Addae,  ha usufruito di un giorno in più di riposo rispetto ai compagni di squadra ma ha raggiunto i compagni a Rma nel pomeriggio di ieri.

Sabato disputerà un test di allenamento prima di trasferirsi ad Ascoli per la seconda parte della preparazione.

Calciomercato: Nella sessione di calciomercato sono partiti gli attaccanti: Tripoli, che si allena col Mantova, e Salvatore Caturano con trasferimento a titolo temporaneo  all’US Lecce con l’avallo del Bari, società proprietaria del cartellino dell’attaccante. Bellomo non convocato per il ritiro potrebbe passare alla Salernitana. Berrettoni, che pure era stato il capitano dell’Ascoli di Petrone, ha trovato poco spazio con Mangia ed è stato escluso dal ritiro, ora si cerca una sistemazione per lui.

Mirko Antenucci, potrebbe davvero tornare in bianconero, accellerata con il Leeds nelle ultime ore. L’Ascoli punta gli occhi anche sull’attaccante Pasquato che potrebbe presto lasciare il Livorno anche se il presidente Spinelli ha smentito, anche il Bari è interessato. Lanciano in smobilitazione, si aspettano sviluppi per Mammarella, centrale di centrocampo che farebbe comodo all’Ascoli. C’è interesse anche per Benussi il portiere che però piace a molte squadre di B, tra cui il Latina e Bari ma sopratutto il Carpi, la differenza di categoria potrebbe essere rilevante.

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 343 volte, 1 oggi)