ASCOLI PICENO – Grave episodio accaduto durante l’Epifania. I carabinieri di Ascoli Piceno, nel servizio di controlli sul territorio, hanno fermato un 39enne ascolano alla guida della propria autovettura.

A. F. era in evidente stato di ebbrezza alcolica. L’uomo ha rifiutato prima di mostrare i propri documenti e ha cominciato ad aggredire e insultare i militari.

E’ stato arrestato per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. Naturalmente è stato segnalato anche per guida in stato di ebbrezza alcolica.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 630 volte, 1 oggi)