ASCOLI PICENO – Il “Sole24Ore” ha diramato la classifica di gradimento dei sindaci italiani. Guido Castelli risulta tra le prime 25 posizioni in Italia.

“Particolarmente soddisfatto, la Città ci capisce. Ora al via un 2016 di grandi investimenti per la Città” sono le prime dichiarazioni del sindaco di Ascoli Piceno.

“Sono particolarmente soddisfatto degli esiti della classifica governance poll che annualmente il Sole 24 h dedica ai sindaci italiani. Il consenso che la Città mi riserva, pari al 56,5 %, colloca l’amministrazione di Ascoli tra le prime 25 posizioni di gradimento in Italia. Nell’annualità precedente ero alla 31^. Nonostante un 2015 lacrime e sangue, fatto di enormi sacrifici chiesti ai cittadini e tanta spending rewiew , viene confermata sostanzialmente la percentuale della rilevazione dell’anno precedente – prosegue il primo cittadino – La città ha capito la bontà dei nostri sforzi e la necessità di alcuni interventi complessi: lo dimostra un consenso sull’operato del sindaco che rimane saldamente superiore al gradimento medio di cui godono i sindaci italiani (54,8%). Questo dato, in momento di grande crisi come quello che stiamo vivendo, non appariva né scontato né probabile – conclude Castelli – Insomma: si tratta del miglior viatico possibile per avviare un 2016 in cui finalmente riprenderà una significativa attività di investimenti pubblici che, senza ombra di dubbio, rafforzerà l’azione dell’amministrazione e la crescita complessiva della nostra comunità. Avanti così.”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 226 volte, 1 oggi)