ASCOLI PICENO –  Uno dei giocatori più apprezzati  dal pubblico bianconero è Andrea Petagna. Il giovane attaccante di proprietà del Milan respinge subito le voci di mercato: “Resto ad Ascoli sicuramente fino a giugno perché mi trovo molto bene ed è il posto giusto per un giovane come me. Penso solo a conquistare con i miei compagni la salvezza e poi del mio futuro si vedrà a fine stagione. Lavoro ogni giorno per migliorarmi e sono sempre a disposizione di Mister Mangia.”

L’attaccante continua l’analisi del momento bianconero: “la sosta natalizia è arrivata proprio quando stavamo facendo bene, ma il ritiro di Roma ci ha fatto stare ancora di più insieme, quindi siamo pronti a ricominciare nel migliore dei modi il campionato.”

In molti hanno paragonato il giovane attaccante con un giocatore che è esploso proprio sotto le Cento Torri: “il paragone con Zaza? Non può che farmi piacere, ad Ascoli lui ha fatto benissimo, fisicamente siamo simili e mi piacerebbe poter ripercorrere la sua strada. Il mio obiettivo personale è trovare continuità e cercare di arrivare in doppia cifra, ma la priorità è il traguardo salvezza dell’Ascoli”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 138 volte, 1 oggi)