ASCOLI PICENO – Pur con gli inevitabili disagi a causa della presenza del ghiaccio, il Piano neve predisposto dalla Provincia sta funzionando bene. Le operazioni sono gestite dal Servizio Viabilità che fin dalla giornata di sabato, in considerazione delle previsioni meteo e delle basse temperature, ha predisposto lo spargimento del sale su alcuni tratti stradali particolarmente sensibili situati nelle zone collinari e montane. Dalla tarda serata di ieri, e per tutta la notte, sono entrati in azione i mezzi sgombraneve sia dell’Ente che delle ditte private appaltatrici e i cantonieri della Provincia hanno lavorato per tutta la notte per assicurare il transito sulle varie arterie provinciali e prevenire situazioni di particolare criticità.

“Le strade provinciali risultano tutte percorribili anche se con catene o gomme termiche compresa Forca di Presta e Forca Canapine e non sono giunte nel corso della scorsa notte segnalazioni da parte dei sindaci e delle Forze dell’Ordine” sottolinea il Presidente della Provincia Paolo D’Erasmo che sta seguendo l’evolversi della situazione con i tecnici del Servizio Viabilità. “Invitiamo comunque gli utentiaggiunge il Presidente D’Erasmoad usare la massima prudenza data la presenza insidiosa del ghiaccio e le basse temperature”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 386 volte, 1 oggi)