ASCOLI PICENO – Da oggi e fino a giovedì l’Ascoli Picchio si fa promotore della campagna di comunicazione sull’integrazione sociale globale.

E’ questo il tema stabilito dalla Lega Serie B per le 22 società cadette come terzo appuntamento degli eventi B Italia: “Integrazione sociale globale: vicini di casa di qualunque colore” è  il titolo assegnato, da interpretare  non solo con riguardo all’integrazione verso persone di altro colore o religione, ma anche con riferimento ai vicini di casa, forse cresciuti insieme a noi, che hanno avuto difficoltà nei recenti anni e il loro reinserimento nella società non è così facile.

E’ proprio da quest’ultimo input che trae spunto la campagna di comunicazione dell’Ascoli Picchio per il tramite di Luigi Giorgi, Daniele Cacia, Bright Addae, Luca Antonini, Jakub Jankto, Milan Milanovic e Tomas Svedkauskas.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 89 volte, 1 oggi)